Plasma Tweeter

Questo progetto nasce dalla buona volontà di Christian Corsetti che, affascinato da un progetto che coinvolge in un unico oggetto elettromagnetismo, elettronica e meccanica, ha deciso di mettersi alla prova e utilizzare l’ingegno per dare vita ad un Plasma Tweeter.

Iniziato ufficialmente nell’Ottobre del 2015, viene subito creato un piccolo prototipo funzionante, che poi viene abbandonato lì fra qualche scaffale.

Attraverso l’integrato TL494 (ma ce ne sono tanti altri), che serve per fare tutt’altro, qualche componente elettronico riciclato e un trasformatore preso da un vecchio televisore a tubo catodico, riusciamo a creare prima un arco voltaico in aria tra due puntali e successivamente a modularci sopra il file audio preso direttamente dal nostro cellulare, in modo analogo a come viene fatto per la trasmissione radio. L’arco voltaico vibrando riuscirà a riprodurre la nostra canzone esattamente come se la stessimo ascoltando da uno stereo!!

Il prossimo passo è quello di mettere tutto all’interno di scatoline fatte su misura con la stampante in 3D e fare in modo che funzioni attraverso degli alimentatori dedicati.

Tutto è ancora migliorabile, se ti va puoi venire a farlo insieme a noi!